Per la piena funzionalitá di questo sito é necessario abilitare JavaScript.
Ecco le istruzioni su come abilitarlo nel tuo browser.

I fagioli di Controne

i fagioli di controne

Controne è un comune situato nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e di Vallo di Diano. Questo comune è molto conosciuto per la produzione dei fagioli, prodotto di pregio unico nel suo genere e che rappresenta una delle eccellenze culinarie del Cilento.
Il fagiolo è definito anche come “carne dei poveri" perché contiene molte vitamine del gruppo B che hanno la funzione di proteggere il fegato e fortificare il cuore.
I fagioli di Controne sono indicati spesso nelle diete perché capaci di verificare la concentrazione di zuccheri nel sangue.
Grazie anche alla grande disponibilità idrica del territorio con le sue molteplici sorgenti con acque ricche di minerale caolino  questo legume è ricco di proprietà nutrizionali e  organolettiche.

I suoi valori nutrizionali per 100 gr prodotto sono i seguenti:

  • Energia 133 Kcal
  • Acqua 60,8 g
  • Parte edibile 52 %
  • Carboidrati 22,7 g
  • Proteine 10,2 g
  • Grassi 0,8 g
  • Fibre 4,8 g


Il fagiolo è una legume nativo nel Sud-America Brasile e in Argentina (questo legume fu importato in Europa da Cristoforo Colombo) e viene coltivato nelle zone temperate.

fagioli di controne



Di varietà di fagiolo ce ne sono oltre 500, quello che fa distinguere e porta in primo piano il fagiolo di Controne è la sua ottima digeribilità, la sua buccia sottile che fa si che il suo tempo di cottura sia di molto inferiore rispetto ai normali fagioli, la bassa probabilità di spaccarsi durante la cottura e  la percezione al palato del gusto incomparabile che ha fatto si che Slow Food (associazione che si occupa dell’educazione alimentare e del gusto e della tutela dei territori e della biodiversità) lo inserisse come una delle 100 specialità italiane da salvare.

Il Fagiolo di Controne, riconoscibilissimo perché piccolo, con forma ovale/tonda (detto anche “a pisello”) e il seme completamente bianco, è uno dei prodotti di nicchia più ricercati nel suo specifico mercato ed è considerato pregiato anche perché ha una produzione molto bassa e le zone dove può essere prodotto sono veramente poche e tutte situate ai piedi del comune.

La semina dei fagioli di Controne viene effettuata nella prima e seconda decade di luglio e la sua raccolta avviene nel mese di novembre.
Il fagiolo di Controne vanta del marchio DOC (Denominazione di origine controllata) e IGP (Indicazione Geografica Protetta).
E’ dal lontano 1983 che a Controne per far conoscere questo prodotto si svolge la Sagra del Fagiolo. L’evento si tiene l’ultimo sabato e l’ultima domenica del mese di novembre e attira ogni anno migliaia di turisti contenti di gustare il legume cucinato con piatti tradizionali contronesi nelle taverne presenti nelle vie del caratteristico centro storico di Controne.

Per le tue vacanze scegli il Comune di

PALINURO
PAESTUM
AGROPOLI
ACCIAROLI
CASTELLABATE
ASCEA
ENTROTERRA
MARINA DI CAMEROTA

Le offerte in scadenza


Le strutture più richieste

Bed & Breakfast
Bellavista
Ristorante
Il Ceppo
Hotel
Il Ceppo